baby sitter matrimonio

Baby sitter matrimonio – Inizia la cerimonia!

Baby sitter matrimonio: come diventare una baby sitter specializzata in cerimonie!

Baby sitter matrimonio: il tuo sogno è sempre stato quello di lavorare con i bambini? Vorresti un lavoretto per arrotondare nei week end, magari compatibile con i tuoi studi universitari? Ecco i consigli dal Diario di un’Animatrice professionista, per incominciare questa carriera divertente, ma anche piena di responsabilità! Consigliamo innanzi tutto di non improvvisarvi animatrici o animatori per cerimonie, se non avete seguito corsi di animazione, o non avete mai lavorato nel settore! Se avete amici o parenti che si sposano e volete mettervi alla prova per la prima volta, vi consigliamo di proporvi gratuitamente, specificando che darete solo una mano al tavolo dei bimbi, ma che comunque la responsabilità rimane dei genitori! Infatti quello che a prima vista appare come un lavoro divertentissimo, è pieno di grandi responsabilità! Avete già avuto esperienza come tata o baby sitter?? Moltiplicate le fatiche e le attenzioni per il numero dei bambini presenti alla cerimonia di nozze e… non vi siete nemmeno avvicinate allo sforzo e la fatica che affronterete come baby sitter matrimonio! Per prima cosa presentatevi alle famiglie dei bambini presenti al ricevimento: darete una mano e farete compagnia ai bambini al tavolo durante la cena! I bimbi timidi, vorrebbero giocare, ma di solito è più facile coinvolgerli quando avrete radunato già un bel gruppetto! Avvicinatevi, dategli la mano e accompagnateli a giocare al tavolo dei bimbi! Ora che avete la vostra piccola classe cominciano le difficoltà! E’ importantissimo creare un gruppetto unito, per evitare che i bimbi vogliamo andare da una parte e dall’altra! Il segreto per far si che loro vi seguano (e non voi seguire loro) è…. intrattenerli con giochi e attività divertenti, per fare in modo che non vi tolgano gli occhi di dosso e stiano con voi per tutta la durata del ricevimento di nozze!